Tavola&Viaggi

Berlino, una città da vivere

È già passato un po’ di tempo da quando sono rientrato dal mio viaggio a Berlino e solo ora sono riuscito a ritagliarmi un po’ di spazio per mettere in ordine le idee. Così, consultando i miei appunti di viaggio ho finalmente scritto il primo di una serie di articoli relativi alla capitale tedesca.

P1070819

Il memoriale dell’Olocausto

IMAG2578

Alexander Platz

 

Alla partenza ero davvero molto curioso di scoprire questa città tanto chiacchierata e tanto conosciuta, così moderna, viva e così ricca di storia. Ne sono rimasto colpito nonostante non sia per nulla una città “tradizionale”. Berlino non ha l’eleganza di Londra, non ha lo charm di Parigi e nemmeno il sorriso di Madrid. Berlino non ha la ricchezza di Oxford Street, non ha la poesia di Montmartre e non ha il calore de La Latina. Berlino ti sbatte in faccia il grigiore della guerra fredda in Alexander Platz e in Karl Marx Alle e ti ricorda gli orrori della seconda guerra mondiale con il memoriale dell’Olocausto e con il museo di Libeskind.

La porta di Brandeburgo

wpid-img_20141116_161452.jpg

La porta di Brandeburgo

 

Ma al contempo Berlino ti mostra anche il suo lato migliore: la cultura, la musica, l’architettura, il design e perfino la cucina si sviluppano e fioriscono nella capitale tedesca. Locali, eventi, musei e tanto altro viene offerto nel panorama berlinese e ce n’è davvero per tutti i gusti. Berlino è una città che ha sofferto molto nel ‘900 e si vede la voglia che ha avuto e ha tuttora di rimettersi in gioco. In giro per le strade si vedono persone di ogni età, razza e credenze, e l’idea che si percepisce è che ci sia molto rispetto della diversità altrui. Berlino è aperta, molto liberale e innovatrice.  Il vecchio si mischia con il nuovo in uno risultato davvero curioso (un perfetto esempio è il Bundestag, il parlamento tedesco, un edificio in stile neoclassico, completamente ristrutturato dopo i bombardamenti della guerra, che presenta una meravigliosa cupola di vetro che vale la pena visitare).

IMAG2522

La cupola del Budestag

P1080219

Uno dei murales sulla East Side Gallery

IMG_20141114_231719

Il ristorante Eins 44

 

A differenza delle altre grandi capitali europee, una visita superficiale non può soddisfare pienamente un turista. Ed è proprio questo quello che mi è piaciuto di questa città: il fatto che vada capita, compresa e vissuta per poter essere apprezzata. A Berlino bisogna andare preparati il più possibile per cercare di calarsi nella realtà della città. Io ci ho provato anche con l’aiuto di libri – uno su tutti il celebre romanzo “Il cielo diviso” di Christa Wolf che narra di una storia d’amore ai tempi del muro – e di alcuni film – Le vite degli altri, Goodbye Lenin e Il tunnel della libertà, per esempio – e devo dire che mi è servito molto per incominciare ad inserirmi nel clima della città.

IMAG2573

L’isola dei musei

IMAG2579

Il palazzo di Charlottenburg

P1080285

Nuovi palazzi al lato del Bundestag

A Berlino tornerò, forse a breve, e ne sono contento. Perché quello che mi resta da vedere e da scoprire è ancora molto. La curiosità che mi è rimasta spero che sarà saziata dalla mia prossima visita a questa città tanto interessante quanto affascinante

Mappe

Annunci
Questa voce è stata pubblicata il aprile 17, 2015 alle 15:00. È archiviata in Berlino, Dove, Europa, Europea, Germania, In Europa, In Germania, Tavola, Tedesca, Viaggi con tag , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Segui tutti i commenti qui con il feed RSS di questo articolo.

3 pensieri su “Berlino, una città da vivere

  1. Ho sempre pensato che Berlino non facesse per me, perciò nella mia (lunghissima!) lista dei posti da vedere non era proprio fra i primi, ecco. Poi da un paio d’anni a questa parte, grazie ai libri e ai post di molti blogger che seguo, ho scoperto una Berlino che non immaginavo. E non è stato poi cosi difficile cambiare idea.
    Aspetto i tuoi prossimi articoli 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: