Tavola&Viaggi

Orobianco, la vera mozzarella a Milano

Si definisce così: “molto più di un caseificio, molto più di un mozzarella bar”. Effettivamente, Orobianco è un locale davvero atipico nella Milano dei gastropub stellati, dei ristoranti fusion e dei burger-bar. Un ristorante un po’ nascosto, discreto, curato nei dettagli e con una bellissima vetrata sul cuore pulsante di questo posto: il caseificio che tutti i giorni produce la mozzarella di bufala, poi servita nei vari piatti offerti. Il menù include una serie di taglieri, formaggi e salumi (potete consultarlo qui) e alcuni piatti più elaborati come la squisita parmigiana di zucchine che ho provato (rigorosamente accompagnata da 200gr di mozzarella eccezionale). La qualità è alta, non c’è dubbio, ma è anche il concept di base che mi ha incuriosito e colpito. Un’idea fresca e nuova in un panorama culinario come quello di Milano sempre in cerca di novità da proporre. Nato dall’ambizione di cinque giovani imprenditori partenopei, Orobianco punta a divenire, come si legge nel loro manifesto, il nuovo tempio urbano della Mozzarella di Bufala nel centro di Milano. Prezzi molto ragionevoli (una ventina di euro per una portata principale, un dolce e una bottiglia di vino divisa in quattro amici) e personale molto cordiale danno un ulteriore punto a favore di Orobianco. Ottima scoperta che consiglio e terrò in mente per future occasioni! (Da notare che oltre a pranzo e cena offre anche un ricco aperitivo)

Orobianco, il ristorante

Orobianco, il ristorante

Parmigiana di zucchine con mozzarella di Bufala, Orobianco

Parmigiana di zucchine con mozzarella di Bufala, Orobianco

Pecorino con cioccolato, Orobianco

Pecorino con cioccolato, Orobianco

Cheesecake alle fragole, Orobianco

Cheesecake alle fragole, Orobianco

Orobianco
Via Lodovico Settala, 16, Milano
Telefono: +39 0220242209

Mappe

Annunci
Questa voce è stata pubblicata il ottobre 24, 2014 alle 15:00. È archiviata in Aperitivo, Dove, Europea, In Europa, In Italia, Italiana, Milano, Speciale, Tavola con tag , , , , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Segui tutti i commenti qui con il feed RSS di questo articolo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: