Tavola&Viaggi

Un ristorante a Brera: Fiori Chiari Plates – Milano

 

Il cuore pulsante di Brera (per intenderci, la zona pedonale intorno a via Fiori Chiari) è un luogo ideale per fare una passeggiata tranquilla tra bei palazzi e negozi alla moda, ma non è una zona dove amo andare a mangiare a causa dei ristoranti troppo turistici. Faccio un’eccezione però: Fiori Chiari Plates, un piccolo locale che ricorda, nemmeno troppo lontanamente, un bistro parigino. Il ristorante è quasi interamente in legno chiaro, con una sala al piano terra e un piccolo soppalco con dei tavoli più riservati. L’atmosfera è intima e accogliente e il personale è cortese ed efficiente.

Dal menù, con pochi piatti, scegliamo: un tagliere di affettati accompagnati da gnocco fritto (sui 14 euro circa), una zuppa di cipolle gratinata (9 euro), la pasta alla Norma (8,5 euro), una caponatina di verdure in agrodolce (8,5 euro) e uno stinco di maiale con patate al forno (12,5). Assaggio un po’ di tutto e rimango molto colpito dalla zuppa di cipolle e dalla caponatina, che mi ricordava quella squisita che prepara mio padre. Molto buono anche lo stinco di maiale e la pasta alla Norma. Il tutto viene accompagnato da un buon vino bianco (Muller Thurgau Doc 2011 (Laimburg, Alto Adige) 22 euro).  Per terminare ho scelto una crostata di crema al limone e meringhe, uno dei miei dolci preferiti, che però non mi ha soddisfatto del tutto.

Fiori Chiari Plates è un ristorante molto valido anche per il rapporto qualità/prezzo, visto e considerato la meravigliosa zona dov’è situato. Provare per credere.

Ristorante Fiori Chiari Plates
Via Fiori Chiari 13, 20121 Milano
Tel: +39 02 36630635

Mappe

Annunci
Questa voce è stata pubblicata il gennaio 22, 2014 alle 16:00. È archiviata in Dove, Europea, In Europa, In Italia, Italiana, Milano, Tavola con tag , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Segui tutti i commenti qui con il feed RSS di questo articolo.

Un pensiero su “Un ristorante a Brera: Fiori Chiari Plates – Milano

  1. Ma che belle foto! Quel lampadario poi spacca; con la sua luce sembra di essere in una penombra che da un tocco soft all’atmosfera.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: